Pagare l'autorità sanitaria competente (ATS)

I diritti sanitari da versare all'autorità sanitaria competente sono determinati dalla Deliberazione della Giunta regionale 23/12/2019, n. 11/2698 e devono essere versati quando previsti. Per capire se una particolare pratica prevede il pagamento dei diritti sanitari si consiglia di prendere contatto con il SUAP o con l'autorità sanitaria competente.

Consulta gli importi previsti

 

il pagamento può avvenire tramite:

 - Bonifico Bancario c/o Istituto Bancario Intesa Sanpaolo S.p.a. sul c/c  intestato a A.T.S. di Bergamo Via Gallicciolli n. 4 – Bergamo - codice IBAN: IT15C0306911100100000300032 – specificare nella causale “...…attivita’  in comune di CALUSCO D'ADDA (BG) ” e CF/P.IVA;

 - Bollettino di CC postale n° 16188245 intestato a A.T.S. di Bergamo – Via San Giovanni Bosco n. 3 – Treviglio (BG), – specificare nella causale “...…attivita’  in comune di CALUSCO D'ADDA (BG) ” e CF/P.IVA;

Puoi trovare questa pagina in

Aree tematiche: Innovazione e smart city
Ultimo aggiornamento: 08/09/2021 12:28.54